Odontoiatria Sportiva

L’odontoiatria applicata allo sport ricopre un ruolo primario nelle prestazioni degli atleti professionisti e amatoriali in quanto ogni sport, per essere praticato in sicurezza, necessita di controlli periodici all’inizio di ogni stagione per monitorare lo stato di salute.

Considerate le relazioni tra la mandibola, i muscoli masticatori, i muscoli del tratto cervicale e della colonna fino all’appoggio plantare, negli ultimi anni vi è stato fortunatamente un maggior interesse da parte delle società sportive verso i controlli specialistici odontoiatrici.
Negli sportivi, perfino una minima variazione di equilibrio può tradursi in una variazione dell’intensità della forza e della capacità di coordinazione, causando un plausibile stato di tensione muscolare, che può condurre a una riduzione delle potenzialità atletiche totali.
Considerando altresì un’alimentazione ricca di zuccheri e integratori ingeriti durante la giornata, altro obiettivo di questa specializzazione consiste nel prevenire patologie dentali di tipo cariose.

Quali sono le misure preventive consigliate per gli atleti per mantenere la salute dentale?

Gli atleti sono spesso esposti a rischi particolari che possono influenzare la salute dentale, soprattutto durante l’attività sportiva. Ecco alcune misure preventive consigliate per mantenere la salute dentale degli atleti.

Utilizzare un bite sportivo

Un bite sportivo, o paradenti, è un dispositivo protettivo che viene indossato durante l’attività sportiva per proteggere i denti e le strutture circostanti da traumi e lesioni. È particolarmente importante per gli sport di contatto o ad alto impatto, come il pugilato, il rugby, il calcio e il basket. Un bite sportivo personalizzato, realizzato dal dentista, offre una protezione ottimale e un comfort superiore rispetto a quelli generici disponibili in commercio.

Gli esperti di Studio De Bartolomeo sottolineano l’importanza di indossare un paradenti per proteggere i denti durante queste attività. Un piccolo gesto che può fare la grande differenza per il tuo benessere dentale!

Effettuare controlli dentali regolari

Gli atleti dovrebbero sottoporsi a controlli dentali regolari per monitorare la salute dei loro denti e delle gengive. Questi controlli possono individuare precocemente eventuali problemi dentali, consentendo interventi tempestivi per prevenirne l’aggravamento. Inoltre, durante queste visite, il dentista può fornire consigli personalizzati sulla salute dentale e sull’uso corretto del bite sportivo.

Mantenere un'adeguata igiene orale

Una buona igiene orale è fondamentale per mantenere la salute dei denti e delle gengive. Gli atleti dovrebbero spazzolare i denti almeno due volte al giorno, utilizzando un dentifricio fluorato, e usare il filo interdentale per rimuovere i residui di cibo e la placca tra i denti. Inoltre, è importante limitare il consumo di bevande zuccherate e cibi ad alto contenuto di zuccheri, che possono aumentare il rischio di carie.

Evitare abitudini dannose per l’igiene dentale

Alcune abitudini, come il bruxismo (digrignamento dei denti) e l’uso eccessivo di bevande energetiche o sportive, possono danneggiare i denti e le gengive. Gli atleti dovrebbero cercare di evitare queste abitudini dannose e, se necessario, cercare il supporto del dentista per gestirle in modo appropriato.

Seguire una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata e ricca di nutrienti è essenziale per la salute dentale e generale degli atleti. Consumare cibi ricchi di calcio, come latticini, verdure a foglia verde e pesce, può aiutare a rafforzare lo smalto dei denti e prevenire la perdita di minerali. Inoltre, bere molta acqua aiuta a mantenere la bocca idratata e a ridurre il rischio di carie.

Come posso proteggere i miei denti durante la pratica sportiva?

Proteggere i denti durante la pratica sportiva è essenziale per prevenire lesioni e danni permanenti. Ecco alcuni suggerimenti per proteggere i tuoi denti durante l’attività sportiva:

Utilizzare un bite sportivo personalizzato

Indossare un bite sportivo personalizzato è il modo più efficace per proteggere i denti durante l’attività sportiva. Questi dispositivi sono realizzati su misura dal dentista per adattarsi perfettamente alla forma dei tuoi denti e fornire una protezione ottimale contro traumi e lesioni. Assicurati di indossare sempre il tuo bite sportivo durante gli allenamenti e le competizioni, soprattutto negli sport di contatto o ad alto impatto.

Evitare contatti diretti con la bocca

Cerca di evitare contatti diretti con la bocca durante l’attività sportiva, specialmente se pratichi uno sport di contatto come il pugilato o il rugby. Copri la bocca con le mani o le braccia per proteggere i denti da eventuali urti o colpi accidentali.

Prestare attenzione all'ambiente circostante

Sii consapevole dell’ambiente circostante durante l’attività sportiva e fai attenzione a eventuali ostacoli o superfici dure che potrebbero rappresentare un rischio di lesioni. Evita di cadere o sbattere la bocca contro oggetti fissi e cerca di mantenere la consapevolezza della posizione degli altri giocatori o atleti intorno a te.

Sottoporsi a controlli dentali regolari

Assicurati di sottoporsi a controlli dentali regolari per monitorare la salute dei tuoi denti e delle gengive. Durante questi controlli, il dentista può valutare lo stato del tuo bite sportivo e fornire eventuali aggiustamenti o sostituzioni necessarie per garantire una protezione ottimale.

Nel caso in cui si perde un dente durante la pratica sportiva ci sono buone possibilità  che si possa rimpiantare con successo. Bisogna contattare il prima possibile il proprio dentista e nell’attesa preservare il dente conservandolo in una soluzione con acqua salata o direttamente rintroducendolo nella propria bocca.

Basta anche un solo urto sul viso per procurarsi una frattura dentale. L’utilizzo di un bite sportivo su misura per chi pratica sport, specialmente di contatto, è indicato per proteggere maggiormente i denti e i tessuti ossei che li sostengono, disperdendo la forza dell’impatto e riducendo l’intensità del danno.